Tipologia e qualificazione: chiesa sussidiaria
Denominazione: Oratorio di Santa Croce a Castellare"San Giovanni alla Vena" - Vicopisano

Altre denominazioni: Oratorio di Santa Croce in Castellare
S. Croce a Castellare


Notizie storiche

L'oratorio fu edificato sul luogo dove un tempo sorgeva l'antica rocca, distrutta intorno al XIV secolo. La tradizione narra che, in cima al castello, sorgesse una chiesa costruita dai reduci della Prima Crociata, dove annualmente veniva festeggiata la ricorrenza del ritorno vittorioso da Gerusalemme.
Descrizione     L'oratorio di Santa Croce in Castellare, situato sulla sommità del colle che sovrasta San Giovanni alla Vena, frazione di Vicopisano, si raggiunge tramite un sentiero percorribile a piedi o con mezzo attrezzato. La chiesa, completamente intonacata, si affaccia su un piccolo spazio tenuto a prato che funge da sagrato, delimitato da un muretto in pietra. La facciata a capanna accoglie al centro l'ingresso principale, affiancato da due piccole finestre quadrangolari, sotto cui trovano posto due panche in pietra e muratura dipinta. Nella parte superiore del prospetto, alcuni bacini in terracotta dipinta sono inseriti in parete, disposti secondo la pendenza della copertura. Al vertice, svetta un piccolo campanile a vela, privo di campana, mentre nella parte tergale dell'edificio, sul fianco destro, si erge un altro campanile, a base quadrata, anch'esso privo di campane. Sul retro è stata realizzata una grande tettoia a struttura lignea, con tavoli e sedie dove poter sostare. Internamente, lo schema planimetrico è a navata unica, concluso dall'Altare maggiore che risulta sollevato di un gradone dal resto dell'aula. Sulla parete di fondo, a destra dell'altare, una porta conduce ad alcuni locali di servizio che si sviluppano sul retro dell'edificio.

chiesacattolica.it