Tipologia e qualificazione: chiesa parrocchiale
Denominazione: Chiesa di San Giovanni Evangelista "San Giovanni alla Vena" - Vicopisano

Altre denominazioni     S. Giovanni Evangelista


Notizie storiche

La più antica attestazione dell'esistenza della chiesa di San Giovanni alla Vena risale al 15 ottobre 975. Nel documento, la pieve battesimale intitolata a San Giovanni Battista e a San Pietro Apostolo sorgeva nel luogo detto "Vena".
Descrizione     La chiesa di San Giovanni Evangelista sorge al centro del borgo di San Giovanni alla Vena, nel comune di Vicopisano. Il paese, situato lungo la strada provinciale Vicarese, è protetto a Settentrione dal monte Castellare e dal monte della Verruca, mentre è rivolto a Meridione verso l'Arno. L'edificio di culto ottocentesco, costruito su un terreno degradante verso Sud, presenta il fianco destro impostato ad una quota inferiore rispetto al lato sinistro. La facciata è introdotta da un sagrato di forma trapezoidale, caratterizzato da una pavimentazione in manto bituminoso, raggiungibile attraverso una gradonata lunga quanto il prospetto principale. Quest'ultimo riprende lo schema delle facciate a salienti e riproduce lo schema tripartito delle navate interne. Nella parte inferiore, si aprono tre portali, di cui quello centrale maggiore, mentre nella parte superiore, campeggia una grande lunetta contenente un moderno mosaico. Sul fianco sinistro dell'abside si innesta il campanile a base quadrata, con cella campanaria caratterizzata da quattro aperture arcate e copertura piana. Internamente la chiesa, a pianta basilicale, è ripartita in tre navate e conclusa da una scarsella absidale quadrangolare. La navata centrale parte dalla cantoria in controfacciata e termina con un presbiterio introdotto da un arco trionfale e sollevato di tre gradoni rispetto al resto dell'aula. In testata alle navate laterali si aprono due cappelle adiacenti al presbiterio.

chiesacattolica.it